Commissioni

Le commissioni previste per i fondi comuni variano in base all'area geografica.

Il sistema di determinazione dei prezzi adottato per i fondi comuni, fisso o degressivo, dipende dall'area geografica e dalla valuta del prodotto e non può essere modificato dal cliente.


Commissioni fisse

I fondi comuni statunitensi prevedono l'addebito di una commissione fissa di importo decisamente contenuto che comprende tutte le tariffe previste dai mercati finanziari e dagli organismi di regolamentazione. Le commissioni si applicano a tutti i fondi comuni, a eccezione di quelli senza commissioni sulle operazioni. Il nostro sistema di determinazione dei prezzi fisso per i fondi comuni europei prevede l'addebito di una percentuale fissa calcolata in base al controvalore della transazione; il corrispettivo addebitato comprende tutte le tariffe previste dai mercati finanziari e dagli organismi di regolamentazione.



Commissioni degressive

Il sistema di determinazione dei prezzi degressivo per i fondi comuni europei prevede l'addebito di una commissione decisamente ridotta che decresce ulteriormente con l'aumentare dei volumi scambiati, a cui si aggiungono le tariffe di compensazione e quelle previste dai mercati finanziari e dagli organismi di regolamentazione.



Commissioni

Fondi comuni - Panoramica