Informazioni e reportistica di natura fiscale

Moduli fiscali di fine anno


È possibile ricevere i seguenti moduli e i rendiconti fiscali.

È possibile visualizzare e stampare i propri moduli tramite il sito web di IBKR, selezionando Gestione conto dal menu Accesso e cliccando sulle voci > Resoconti > Fiscalità > Moduli fiscali.




Dichiarazione fiscale da parte di soggetti ed entità non statunitensi: modulo 1042-S


Il modulo 1042-S dichiara i redditi di provenienza statunitense percepiti da soggetti non statunitensi soggetti alla ritenuta d'imposta degli USA, compresi gli interessi, i dividendi, i pagamenti sostitutivi e le commissioni percepite (corrisposte a e per i gestori del conto) sul proprio conto durante l'anno. È possibile che si ricevano molteplici moduli 1042-S dichiaranti differenti tipi di reddito.

Queste informazioni sono fornite anche all'IRS. Ciascun tipo di reddito è dichiarato in un modulo separato utilizzando uno specifico codice nella casella n.1. I codici normalmente previsti sono i seguenti:

01) Interessi corrisposti dai soggetti statunitensi emittenti obbligazioni, compreso lo U.S. Treasury (ministero del tesoro statunitense)
29) Interesse di deposito
30) Sconto di emissione iniziale (OID)
06) Dividendi corrisposti dalle società di capitali (corporations) statunitensi
34) Pagamento sostitutivo: dividendi
35) Pagamento sostituivo: altro
51) Altro tipo di reddito


La casella n. 2 indica l'ammontare del reddito accreditato sul proprio conto di questo tipo. Le caselle n. 3b e 4b indicano l'aliquota fiscale e la casella n. 7 l'ammontare trattenuto ai fini dell'imposizione fiscale negli Stati Uniti. Se il reddito è esente dalla ritenuta d'imposta, si troverà un apposito codice nella casella n.6.

I codici di esenzione normalmente previsti sono i seguenti:

01) Reddito effettivamente collegato ad attività commerciali statunitensi
02) Esente ai sensi di una delle sezioni dell'Internal Revenue Code (reddito diverso dagli interessi del portafoglio)
03) Reddito di provenienza non statunitense
04) Esente ai sensi della convenzione fiscale
05) Interessi del portafoglio esenti ai sensi di una sezione dell'Internal Revenue Code
06) Intermediario qualificato con responsabilità primaria di sostituto d'imposta
07) Società di persone estere con obbligo di prelievo dell'imposta alla fonte statunitense (withholding foreign partnership) o trust esteri con obbligo di prelievo dell'imposta alla fonte statunitense (withholding foreign trust)




Modulo NR4 per il Canada: Statement of Amounts Paid or Credited to Non-Residents of Canada (dichiarazione degli importi corrisposti o accreditati ai non residenti in Canada)


Il modulo NR4 serve a dichiarare i redditi di provenienza canadese corrisposti ai non residenti in Canada durante l'anno in cui sono state applicate le ritenute fiscali canadesi. Il valore dei pagamenti canadesi riportato sul proprio modulo NR4 potrebbe differire rispetto al valore complessivo delle distribuzioni indicate nei propri rendiconti a causa delle distribuzioni del rendimento di capitale che non sono da indicare nel modulo NR4, in accordo con le normative fiscali canadesi.

I redditi da investimenti che comprendono dividendi, interessi, reddito dell'unità fiduciaria canadese e plusvalenze di capitale corrisposti dai titoli canadesi ai non residenti sono indicati nella casella 16 o 26. La ritenuta fiscale canadese è riportata nella casella 17 o 27.

L'aliquota fiscale canadese applicabile è pari al 30%, tuttavia questa potrebbe essere ridotta nel caso in cui sussista una convenzione fiscale.

Ai cittadini statunitensi, inoltre, viene fornito il modulo consolidato 1099 da Interactive Broker (IBKR). Il modulo consolidato 1099 indicherà il reddito di provenienza statunitense o straniera, i proventi delle vendite e le informazioni, ottenute secondo il criterio di valutazione al costo, relative ai titoli ricevuti sul proprio conto IBKR. L'ammontare della ritenuta fiscale canadese è compresa anche negli oneri fiscali esteri del modulo 1099.


N.B.:

Circolare IRS nr. 230: le presenti dichiarazioni sono fornite esclusivamente a scopo informativo e non intendono fornire alcuna consulenza fiscale attendibile per eludere eventuali sanzioni ai sensi delle normative e/o dei regolamenti di tipo federale, statale, locale o fiscale, inoltre, non si propongono di offrire alcuna soluzione alle proprie questioni fiscali.